domenica, Aprile 21, 2024

Tensione nei cieli della Corea del Sud per la presenza di aerei militari cinesi e russi

Le forze militari sudcoreane hanno annunciato di aver fatto decollare alcuni caccia dopo l’ingresso nella zona di difesa aerea del paese di due caccia cinesi e sei russi. Gli H-6 cinesi sono ripetutamente entrati ed usciti dalla zona di identificazione e difesa aerea al largo delle coste meridionale e nordorientale a partire dalle 5.50 circa ora locale di questa mattina, hanno reso noto gli Stati maggiori riuniti sudcoreani. Diverse ore più tardi sono quindi rientrati nella zona provenienti dal Mar del Giappone, accompagnati da caccia russi, Tu-95 e Su-35. I velivoli non hanno violato lo spazio aereo sudcoreano, è stato precisato. Lo riporta il Guardian.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli