asyabahisgo1.com www.dumanbetyenigiris.com pinbahisgo1.com sekabet-giris2.com www.olabahisgo.com www.maltcasino-giris.com www.faffbet.net betforward1.org www.1xbet-farsi3.com www.betforward.mobi www.1xbet-adres.com 1xbet4iran.com romabet1.com www.yasbet2.net 1xirani.com romabet.top
mercoledì, Maggio 29, 2024

Ragazza scomparsa su un traghetto: per la Procura di Palermo si sarebbe suicidata

Per i consulenti della Procura di Palermo non ci sono dubbi: Gaia Randazzo, la ragazza scomparsa la notte tra il 10 e l’11 novembre sul traghetto della Gnv partito da Genova diretto verso la Sicilia si è tolta la vita. E’ quanto emerge dalla consulenza sul cellulare della 20enne di Codogno (Lodi), che secondo il tecnico incaricato dai pm di Palermo, si sarebbe suicidata lanciandosi in mare. Una conclusione, ora messa a disposizione anche dei legali della famiglia della giovane, che si basa su alcuni video girati da Gaia in cui si comprende chiaramente la sua volontà di farla finita probabilmente per la fine del rapporto con il fidanzato. I filmati che la giovane ha fatto da sola non sono mai stati inviati e sono rimasti sul cellulare. I genitori di Gaia, che stava andando in Sicilia da alcuni parenti, hanno sempre contestato l’ipotesi del suicidio ritenendo che la ragazza non avesse motivi per togliersi la vita e hanno più volte sollecitato ulteriori indagini. Gaia si era imbarcata sul traghetto insieme al fratello di 15 anni. Era stato proprio lui a dare l’allarme il giorno successivo alla partenza della nave, salpata da Genova alle 23 di giovedì 10 novembre. Alle 7:30 di venerdì mattina, al risveglio, non trovando la sorella in cabina, il 15enne aveva chiesto aiuto. Il personale della nave aveva subito iniziato le ricerche, ma senza esito. Gli inquirenti avevano propenso fin da subito per l’ipotesi di un suicidio per amore, che sembra ora venir confermato poi dal contenuto del cellulare.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli