mercoledì, Maggio 22, 2024

Roma, teatro e performance dal Quarticciolo a Centocelle per Natale

È un festival diffuso quello che ‘La Città Ideale – edizione invernale’ porta da Tor Pignattara al Quarticcolo, dal Parco degli Acquedotti al Quadraro e fino al Pigneto e a Centocelle. Musica, creatività, lirica, cori, teatro e giochi dal 14 al 18 dicembre con ‘Cento voci’, cori natalizi lungo la linea Metro C, la lirica in un van itinerante con Opera Taxi di Francesco Leineri, e poi ancora performance e spettacoli per una cinque giorni di eventi aperti al territorio.  Dopo l’opera a Villa De Sanctis, Shakespeare nelle metropolitane e la grande letteratura nei cortili delle case popolari, La Città Ideale di Fabio Morgan torna per una speciale edizione natalizia che vede coinvolte le periferie e le borgate di Roma Est. Ecco dunque ‘Opera Taxi’ pronto a ripartire dopo il successo dell’estate scorsa. I passeggeri a bordo di un mini-van si ritroveranno a tu per tu con la cantante lirica Clara La Licata e il compositore Francesco Leineri con il suo toy-piano. Il viaggio musicale ha inizio il 14 dicembre da Piazza del Quarticciolo, il 15 da Piazzale delle Gardenie (a Centocelle), il 16 da Piazza Malatesta (al Pigneto) e il 17 da Parco Sangalli (al Quadraro Vecchio). La performance inizia alle 16.00, con partenze ogni 30 minuti, fino alle 20.00. Replica speciale in una nuova versione, il 18 dicembre a Tor Pignattara, alla scoperta dell’Acquedotto Romano, dalle 10.30 alle 12.30, con partenze da Largo Pettazzoni ogni 15 minuti. La Città Ideale – edizione invernale continua sulla Metropolitana C con ‘Cento Voci’, un viaggio realizzato in collaborazione con ATAC. Il 16 dicembre i cori ‘Le Mani Avanti’ e il ‘Coro Giovanile Diapason’ si alterneranno tra diverse fermate del ‘tubo verde’ di Roma Est, per poi confluire a Piazza Malatesta alle 19.00 con il concerto finale della giornata e un repertorio di brani arrangiati per sole voci. Infine La Città Ideale – edizione invernale si chiude il 18 dicembre con il ‘Natale ideale’, una giornata di laboratori, festa e spettacolo dal vivo a Largo Pettazzoni. Si inizia con ‘Stellina’, dalle 11.00 alle 12.30, dove i partecipanti lavoreranno con la stoffa da riciclo per realizzare una stella di Natale fatta a mano da appendere al proprio albero, a seguire, alle 13.00, l’esibizione del Roma Rainbow Choir, coro ufficiale del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, e la performance ‘Smorfia Ideale’ con Matteo Cirillo. Sullo sfondo, il mini-van di Opera Taxi inviterà le persone alla scoperta dell’Acquedotto Romano, mentre i partecipanti, come a una vera e propria piccola fiera di Natale, potranno scoprire oggetti fatti a mano da artigiani locali e assaggiare prodotti tipici. “Convinti che la dimensione popolare dell’espressione creativa sia un detonatore di occasioni di costruzione di comunità– spiega il direttore artistico Fabio Morgan- continuiamo a investire e sostenere processi artistici che mettano l’interazione al centro del proprio farsi”.  La prenotazione agli appuntamenti è obbligatoria tramite canale eventbrite. L’unico evento a libera fruizione è la sessione di Cento Voci all’interno della Metropolitana C che, per la sua natura itinerante, non prevede la prenotazione. La Città Ideale – edizione invernale è realizzato con il sostegno del Ministero della Cultura – Direzione generale Spettacolo ed è vincitore dell’Avviso Pubblico ‘Lo spettacolo dal vivo fuori dal Centro – Anno 2022’ promosso da Roma Capitale – Dipartimento Attività Culturali. (Fonte: Agenzia Dire, www.dire.it)
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli