mercoledì, Maggio 22, 2024

Raccolta alimentare dell’I.C. Ladispoli 1 e dei Cavalieri di Malta per famiglie indigenti

Si è appena conclusa la raccolta che, anche quest’anno, l’Istituto Comprensivo “Ladispoli 1” insieme alla Delegazione Viterbo-Rieti dell’Ordine di Malta, ha promosso, in vista del Natale, in favore delle famiglie indigenti di Ladispoli, seguite dalle Parrocchie di Ladispoli, Santa Maria del Rosario e San Giovani Battista. Il risultato finale ha visto un totale di circa 600 kg di derrate raccolte, un dato davvero importante in questo momento di crisi diffusa che sta vivendo l’Italia in generale ma ancor più la nostra città di Ladispoli, dove ci sono tante famiglie in difficoltà. È dal 2017 che la “Ladispoli 1” con l’Ordine di Malta ogni anno promuovono la solidarietà tra i bambini e i ragazzi della scuola: ormai l’educazione alla convivenza democratica e solidale è diventata una forte tradizione di questo istituto scolastico Il merito di tutto ciò è anzitutto di chi ha promosso questa iniziativa: la dott.ssa Giovanna Corvaia, Dirigente Scolastico della Ladispoli 1, e l’Avv. Roberto Saccarello, Delegato per Viterbo-Rieti dell’Ordine di Malta. Il ruolo fondamentale però è dei docenti di questa scuola che hanno saputo coinvolgere, ma anche degli alunni e delle loro famiglie che hanno partecipato con grande generosità mostrando ancora una volta il grande cuore dei cittadini di Ladispoli, sempre pronto a venire in aiuto di chi è in uno stato di bisogno.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli