lunedì, Aprile 15, 2024

Tennis, Open di Australia finiti per Matteo Berrettini sconfitto dallo scozzese Murray

Ha già il biglietto del volo di ritorno nella sacca, Matteo Berrettini. Il percorso agli Australian Open si ferma al primo turno. La sfida con lo scozzese Andy Murray – già numero uno del mondo, oggi scivolato in 49esima posizione – ha visto, alla fine, il trionfo del britannico al quinto set. Una contesa interminabile gravata ancora una volta dal caldo. Il match si mette benissimo per il tennista romano, 14esimo nel ranking ATP: doppietta sul 6-3 e inerzia della sfida tutta favorevole. Ma Murray non si arrende e crea le condizioni per ribaltare la partita. L’ex principe del tennis mondiale la spunta nel terzo set per 6-4 e infila un doppio tie-break vincente. Risultato finale, 3-6, 3-6, 6-4, 7-6(7), 7-6 (6) e delusione palpabile per l’atleta azzurro.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli