lunedì, Aprile 15, 2024

Usa, trovati altri nuovi documenti “top secret” nella casa del presidente Biden in Delaware

Il dipartimento di Giustizia Usa ha trovato nuovi documenti “top secret” a casa di Joe Biden durante le ricerche condotte nella residenza privata a Wilmington, in Delaware. Si tratta del secondo ritrovamento di materiali secretati, dopo quello compiuto a novembre nel garage della struttura e in un vecchio ufficio a Washington che Biden ha utilizzato durante il suo mandato da vicepresidente.
L’avvocato personale di Biden, Bob Bauer, ha affermato che la perquisizione della casa si è svolta sabato ed è durata quasi 12 ore. “Il dipartimento di Giustizia ha portato via il materiale che riteneva rilevante per la sua indagine, inclusi sei documenti contrassegnati come classificati”, ha spiegato l’avvocato precisando che alcune delle carte risalgono al tempo in cui Biden era senatore, altre al periodo in cui era vicepresidente. Sono stati prelevati anche appunti scritti a mano durante gli anni della vicepresidenza di Biden. Bauer ha affermato che alla perquisizione hanno assistito i legali del presidente.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli