venerdì, Febbraio 23, 2024

Usa, pena di morte nello Stato del Texas: è la sesta esecuzione dell’inizio del 2023

Un’altra pena di morte in Texas, dove è stata portata a termine la sesta esecuzione negli Stati Uniti dall’inizio dell’anno. John Balentine, 54 anni, afroamericano, è stato ucciso con un’iniezione letale nel carcere di Huntsville. Balentine era stato condannato per l’uccisione di tre teenager mentre dormivano nel 1998. Le madre dei tre ragazzi uccisi con un colpo alla testa erano presenti all’esecuzione. Come racconta l’Huffington Post, Balentine ha rilasciato una breve dichiarazione prima di entrare nella camera della morte, ringraziando gli amici per averlo sostenuto. Poi si è girato a guardare i parenti delle vittime di omicidio, scusandosi: “Spero – ha detto – che possiate trovare nel cuore la forza per perdonarmi”.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli