Free Porn
xbporn
giovedì, Luglio 18, 2024

8 Marzo a Roma: ecco tutti gli eventi per la festa delle donne

Cultura, ambiente, lavoro, salute, sicurezza, sport, luoghi delle donne, iniziative contro la violenza di genere: è ricco e articolato il calendario #8marzodiRoma promosso da Roma Capitale per la Giornata Internazionale dei Diritti della Donna. Nato dalla collaborazione tra Assessorato alle Politiche della Sicurezza, Attività Produttive e Pari Opportunità, Sovrintendenza Capitolina, Istituzione Biblioteche di Roma, Commissione Pari Opportunità e i 15 Municipi di Roma Capitale, sotto il coordinamento del Dipartimento Pari Opportunità, il calendario conta oltre 60 eventi che attraverseranno l’intero mese di marzo per coinvolgere la cittadinanza in una ampia riflessione intorno alla condizione della donna e alla valorizzazione delle figure femminili in ogni campo della vita sociale, economica e culturale di Roma e del mondo. Molti eventi sono realizzati grazie alla collaborazione di associazioni e scuole del territorio. In programma spettacoli teatrali, concerti, letture pubbliche, passeggiate a tema, eventi sportivi. La partecipazione agli eventi è gratuita. Per il dettaglio di alcune iniziative su scala locale, consultare le pagine del Municipio I, Municipio II, Municipio III, Municipio VII, Municipio X, Municipio XI, Municipio XV. Roma Capitale aderisce alla campagna promossa dall’Anci per dedicare le celebrazioni dell’8 marzo alle donne afghane e iraniane che da tempo lottano per il riconoscimento dei loro diritti fondamentali contro la limitazione delle libertà. Lo prevede una mozione approvata n Aula Giulio Cesare, votata all’unanimità: per denunciare ogni forma di violenza, per esprimere sostegno e solidarietà, per ribadire l’impegno per l’affermazione dell’autodeterminazione delle donne, della democrazia, dei diritti civili, sociali, economici e culturali universali fondamentali per la convivenza, il benessere, la sicurezza e la pace. La sera dell’8 marzo la facciata di Palazzo Senatorio in Campidoglio si illumina di giallo, colore simbolo della campagna nazionale a favore delle donne afghane e iraniane promossa dall’Anci. In occasione della Giornata Internazionale della Donna, l’ingresso per le donne in musei, parchi archeologici, complessi monumentali, castelli, ville e giardini storici e altri luoghi della cultura statali sarà gratuito. Entrata omaggio anche nei musei civici e del territorio. Nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, si è svolta la seconda edizione del “Premio RomaRose – Non solo 8 marzo”, organizzato dalla Presidenza dell’Assemblea capitolina.  Sono state premiate personalità che si sono particolarmente contraddistinte nello spettacolo, cultura, giornalismo, sport, politica, nell’imprenditoria, nel mondo accademico, nel sociale e nelle forze dell’ordine. Per celebrare la Giornata Internazionale della Donna, AMA, in collaborazione con l’Assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti di Roma Capitale, ha realizzato il video “Le Audaci. Storie di donne uniche tra impegno, passione e libertà ”. Tratto dalla visita guidata inaugurata il 2 giugno in occasione della Festa della Repubblica, la clip rende omaggio alle protagoniste che, a partire dai valori mazziniani e dai giorni della Repubblica Romana, attraverso il Risorgimento fino alla Liberazione e alla istituzione della Repubblica Italiana, hanno proposto nuovi modelli di identità femminile nella politica, nell’arte e nella cultura.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli