Free Porn
xbporn
domenica, Luglio 21, 2024

Lombardia, il governatore Fontana presenta la sua nuova giunta: confermato Bertolaso

In Lombardia il governatore Attilio Fontana ha presentato la nuova giunta di centrodestra dopo la vittoria alle Regionali. Il vicepresidente è l’assessore al Bilancio Marco Alparone (Fratelli d’Italia) e non, come sostenevano alcune indiscrezioni, Romano La Russa, fratello del presidente del Senato. Al Welfare è stato confermato l’uscente Guido Bertolaso. La giunta è composta da 7 assessori di Fratelli d’Italia, 5 della Lega, due di Forza Italia, uno di Lombardia ideale e da un tecnico.

La pattuglia di Fratelli d’Italia

Per Fdi l’assessore alla Cultura sarà Francesca Caruso, già assessore a Gallarate; Barbara Mazzali si occuperà di Turismo, Marketing territoriale e Moda. Completano la pattuglia del partito di Giorgia Meloni Romano La Russa, fratello di Ignazio, che inizialmente sembrava destinato alla vicepresidenza e che invece terrà le deleghe alla Sicurezza e alla Protezione civile, e Paolo Franco, assessore alla Casa.

Gli assessori di Lega, Forza Italia e Lista Fontana

Per la Lega Guido Guidesi mantiene lo Sviluppo Economico e
Massimo Sertori la delega alla Montagna. Oltre a loro, il quintetto del Carroccio sarà composto dall’assessore uscente Claudia Terzi, alle Infrastrutture e Opere pubbliche, e da Elena Lucchini, assessore alla Famiglia e alla Solidarietà sociale. La new entry è Alessandro Fermi, vicepresidente del Consiglio regionale nell’ultima legislatura, che si occuperà di Università, Ricerca e Innovazione. In giunta per Forza Italia entrano Simona Tironi e Gianluca Comazzi. Per Fi Comazzi sarà il nuovo assessore a Territorio e Sistemi verdi, Tironi all’Istruzione, Formazione e Lavoro. Viene così liberato un posto in Consiglio per Giulio Gallera. Per la Lista Fontana, insieme a Bertolaso, entra in giunta il bresciano Giorgio Maione, assessore all’Ambiente e Clima.

Capitolo sottosegretari

Lara Magoni di Fdi avrà le deleghe a Sport e Giovani, Raffaele Cattaneo di Noi Moderati alle Relazioni internazionali ed Europee, Mauro Piazza della Lega all’Autonomia e rapporti con il Consiglio regionale e Ruggero Invernizzi di Forza Italia a Controlli, Patrimonio e Digitalizzazione. Esce quindi dalla giunta il pluricampione Olimpico Antonio Rossi, che è stato sottosegretario con delega a Sport e grandi eventi.

Santanchè: “Fdi primo partito, siam stati generosi”

“Siamo il primo partito di maggioranza relativa, ma siamo una squadra. Abbiamo la consapevolezza che da soli non si vince, vince la squadra. Direi anche che siamo stati generosi nella formazione della Giunta perché quello che io personalmente prediligo è che ci sia una squadra forte, coesa e compatta, perché nella vita anche il più bravo da solo non vince”. Lo ha detto la coordinatrice lombarda di Fratelli d’Italia, Daniela Santanchè, in occasione della presentazione della nuova Giunta guidata da Attilio Fontana a palazzo Lombardia.

Ronzulli: “Soddisfatti per ruolo di Forza Italia in giunta”
“È una giunta che avrà grandissimi risultati e noi siamo assolutamente soddisfatti. Forza Italia ha tre posizioni in giunta, con due deleghe pesanti e un sottosegretario che potrebbe addirittura somigliare a un terzo assessore”. Lo dice la capogruppo di Forza Italia al Senato e coordinatrice regionale della Lombardia, Licia Ronzulli, commentando la nuova giunta. Sono contenta per tutti quelli che rientrano in Consiglio, ma se posso per Gallera sono felice e soddisfatta, perché quello che sta ricevendo” con l’inchiesta della procura di Bergamo sulla gestione della pandemia “è assurdo”.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli