test
sabato, Giugno 15, 2024

Aldo Abbrugiati, travolto e ucciso sul Gra. Oggi la prima udienza

ldo Abbrugiati aveva soltanto 20 anni, quando, a causa di un incidente stradale avvenuto in un tratto del Grande Raccordo Anulare di Roma ha perso la vita, dopo essersi scontrato con un’auto guidata da un uomo in stato di ebrezza. La tragedia il 1 ottobre 2022 e grazie alle indagini è stato accertato che il conducente dell’altra auto aveva un tasso alcolemico pari a più del doppio consentito dalla legge e che viaggiava ad alta velocità. A distanza di mesi i genitori del ragazzo chiedono giustizia. Domani 5 aprile, a piazzale Clodio, si celebrerà la prima udienza del processo all’investitore che ha chiesto il patteggiamento: 4 anni con le attenuanti. Contemporaneamente, davanti al tribunale si terrà un sit-in organizzato dalla famiglia del ragazzo per chiedere giustizia. Sul profilo Facebook del giovane, rimasto aperto, la famiglia scrive: “A piazzale Clodio, a Roma, si dibatterà la causa che ha visto l’omicidio di Aldo e che purtroppo potrebbe essere anche l’ultima, in quanto l’imputato ha chiesto il patteggiamento e potrebbe cavarsela con neanche un giorno di carcere. Nessuna condanna potrà restituirci nostro figlio, ma una giusta pena potrà fungere da monito, affinché altri giovani non muoiano invano e non rimangano morti impunite. Certezza della pena per omicidio stradale!”. 

Articoli correlati

Ultimi articoli