domenica, Maggio 19, 2024

Pd, ecco 21 nomi della segretaria di Elly Schlein: “Siamo una squadra di qualità confronto al governo”

Sono 21 i componenti della segreteria del Pd varata da Elly Schlein. Tra questi, Marta Bonafoni sarà la coordinatrice, Peppe Provenzano agli Esteri, Sandro Ruotolo all’Informazione e Cultura, Antonio Misiani all’Economia, Alessandro Zan ai Diritti, Debora Serracchiani alla Giustizia. L’Organizzazione è andata a Igor Taruffi. “Una squadra di grande qualità se confrontata con chi è al governo del Paese – ha scandito Schlein presentando la sua segreteria – e che sfideremo su ognuno di quest terreni, continueremo a voler essere un problema per il governo di Giorgia Meloni”. “Un giusto mix di rinnovamento, apertura, solidità e competenza allargando a mondi esterni. Ci aspetta un grande lavoro”. “Mi prendo l’impegno a organizzare una vera conferenza stampa per confrontarci sui temi e – ha annunciato – sulle scelte di riorganizzazione, siamo andati un po’ lunghi”, ha spiegato la segretaria. “Ci saranno ulteriori strutture – ha anticipato – Dipartimenti tematici su temi specifici. Ne anticipo alcuni: allo Sport Mauro Berruto; ad Annarosa Pesole la Transizione digitale e big data; a Iacopo Melio il Dipartimento contro ogni barriera per curare l’inclusione delle persone”. “Sono in partenza anche io, buona Pasqua a tutti. Vengo da mesi complicati sia professionalmente che per la vita privata. Abbiamo fatto tre campagne elettorali di fila, avendo chiuso il lavoro di costruzione della segreteria mi prenderò anche io qualche giorno per riposarmi. Non mi sono fermata dal 26 febbraio, comincio a risentirne, prendo una pausa per staccare, riposare e tornare a fare tutto il lavoro enorme che ci aspetta”.

Articoli correlati

Ultimi articoli