lunedì, Aprile 15, 2024

Il pianista Giovanni Allevi felice: “Secondo gli ultimi esami sto andando alla grande”

Giovanni Allevi festeggia con i follower la bella notizia appena ricevuta: “Secondo gli ultimi esami di oggi sto andando alla grande” scrive in un lungo post a corredo della foto che lo ritrae sorridente, anche se sul letto d’ospedale. Al musicista e compositore è stato diagnosticato un mieloma a giugno 2022 e in questi mesi di lotta contro la malattia non ha mai smesso di aggiornare i suoi fan sulle sue condizioni. Ho passato un anno durissimo ma voglio gioire con voi della bella notizia che secondo gli ultimi esami di oggi sto andando alla grande!” ha scritto Giovanni Allevi nel suo post social, raggiante per la bella notizia appena ricevuta. Giovanni Allevi ha voluto abbracciare tutti, dal personale ospedaliero ai malati, a chi lo incoraggia sui social facendogli sentire il proprio sostegno: “Non bastano le parole per ringraziare il personale medico ed infermieristico dell’Istituto dei Tumori di Milano che mi sta accompagnando in questo tortuoso cammino. Vorrei poter abbracciare tutti i pazienti ‘guerrieri’ che stanno lottando come me e che mi hanno sempre incoraggiato col loro esempio, e sostenere coloro che iniziano adesso il percorso terapeutico: la ricerca sta facendo passi da gigante! Grazie a tutti voi e alla mia famiglia per il grandissimo sostegno”, ha scritto, dando l’appuntamento a tutti: “Sono fiducioso che ci vedremo presto, con tanta musica nuova e una diversa visione del mondo!”. Anche durante la malattia, il pensiero di Giovanni Allevi corre sempre alla sua grande passione. In un post qualche giorno fa ha scritto: “Le mie mani tremano per via dei farmaci e quindi il ritorno al pianoforte sarà lento. Tuttavia non ho mai smesso di comporre musica nella mia mente, per trasformare in note tutte le sensazioni che sto vivendo”. A giugno 2022 Giovanni Allevi ha ricevuto la diagnosi di mieloma multiplo. In questi mesi il compositore ha raccontato senza filtri la malattia, tanto le speranze quanto i dolori. Nei mesi trascorsi dall’inizio della sua battaglia contro il tumore, il pianista ha tenuto costantemente informati i suoi follower, che sono stati con lui sin dall’inizio della battaglia e con le loro parole d’affetto gli hanno dato la forza di andare avanti.

Articoli correlati

Ultimi articoli