lunedì, Aprile 15, 2024

La Roma supera il Torino 1-0 grazie a Dybala e raggiunge il terzo posto

La Roma si impone 1-0 sul campo del Torino nel match valido per la 29esima giornata della Serie A 2022-2023. La formazione di Mourinho torna al successo in trasferta, grazie al rigore realizzato da Dybala ad inizio primo tempo, e sale a 53 punti al terzo posto davanti a Milan e Inter. Il Torino lotta ma non riesce a superare la difesa giallorossa e resta a 38 punti.  Mourinho per la sfida con i granata sceglie di tornare alla difesa a tre con Mancini, Smalling e Llorente mentre in avanti, un po’ a sorpresa, opta per Solbakken, El Shaarawy e Dybala. Juric da parte sua sceglie in difesa Gravillon con Schuurs e Buongiorno mentre in avanti Radonjic e Miranchuk a supporto di Sanabria. La Roma parte bene e va subito in gol. All’8′ Dybala segna realizzando il calcio di rigore assegnato per un tocco con il braccio di Schuurs sulla conclusione di Zalewski. Per l’argentino è l’11esima rete in campionato. Il Toro risponde al 16′ con una conclusione dal limite di Rodriguez che deviata esce di poco fuori. La Roma controlla e affonda di nuovo al 23′ con Wijnaldum che vede Milinkovic Savic fuori dai pali e tenta il tiro da fuori che termine sopra la traversa. Al 28′ su un capovolgimento di fronte ci prova Cristante ma il tiro viene deviato in corner. Ad inizio ripresa granata vicini al pari: al 49′ Rodriguez crossa in mezzo per Miranchuk che stacca di testa ma conclusione viene deviata in angolo da Rui Patricio con un ottimo colpo di reni. Al 50′ la Roma chiede un secondo penalty: Dybala cade a terra per un colpo ricevuto in area di rigore da Rodriguez e Milinkovic-Savic ma dopo un check del Var l’arbitro fa proseguire con molti dubbi. Al 61′ ancora Roma pericolosa su corner di Dybala che trova Smalling la cui conclusione è però alta sopra la traversa. Al 67′ pericoloso il Torino con Singo che scarica per Radonjic: il tiro dal limite dell’area del 49 è ribattuto da Mancini. All’89’ Pellegri, da poco entrato, si gira bene dal limite, il suo destro viene deviato da Smalling che manda in angolo un tiro insidioso. Al 93′ la Roma ha l’occasione di chiudere la gara ma Abraham, a pochi minuti dal suo ingresso, entra in area e si porta il pallone sul destro ma conclude alto. Il Toro non ne ha più e la Roma controlla e potra a casa tre punti importanti nella corsa Champions.

Articoli correlati

Ultimi articoli