test
lunedì, Giugno 24, 2024

Cerveteri a tutto “Film Festival”

Torna l’appuntamento con il Cerveteri Film Festival, al Cinema Moderno, la rassegna cinematografica realizzata dal comune con il sostegno del MIBAC – Direzione Generale Cinema Audiovisivo e la collaborazione del Cinema Moderno. Quattro giorni di grandi film e di ospiti, che si stanno alternando all’interno del Cinema Moderno, con proiezioni tutte ad ingresso gratuito. Proiezioni previste anche nel pomeriggio, all’interno dell’Aula Consiliare del Granarone. “Il Cerveteri Film Festival rappresenta oramai da diversi anni un appuntamento fisso nell’offerta culturale della nostra città – ha detto il vicesindaco e assessore alla cultura, Federica Battafarano – Sin dai suoi esordi, quando lo proponemmo all’interno della Necropoli della Banditaccia, questa manifestazione ha sempre riscosso ampio successo sia tra la cittadinanza che sulla stampa specializzata”. “Come ogni anno siamo felici di proporre nuovamente questa rassegna cinematografica davvero di grande qualità”, ha aggiunto il sindaco Gubetti. Si è iniziato giovedì con il film drammatico “Mia”, con Greta Gasbarri e Edoardo Leo, proiezione alla presenza del regista Ivano De Matteo. Ieri, venerdì, è stata la volta di “Ennio”, il documentario sul simbolo della musica italiana nel mondo, di Giuseppe Tornatore, con immagini reali di Ennio Morricone e la partecipazione di Quentin Tarantino. Ospite il produttore Gianni Russo. Oggi, sabato 29 aprile, sarà il turno del film con Michele Placido e Angelica Kazankova “Orlando”. Ospite, proprio il regista del film, Daniele Vicari. La rassegna si conclude domenica con un doppio appuntamento. Alle 18 il film “Delta”, con Alessandro Borghi e Luigi Lo Cascio, per la regia di Michele Vannucci che per l’occasione sarà ospite in sala, mentre alle 21 ci sarà “Grazie Ragazzi”, con Antonio Albanese e Vinicio Marchioni e la regia di Riccardo Milani. L’ingresso a tutte le proiezioni, che avranno inizio alle 21, è libero e gratuito.

Articoli correlati

Ultimi articoli