test
venerdì, Giugno 14, 2024

Roma ricorda Barbara Capovani: in migliaia per la fiaccolata

Decine di fiaccole accese, in fila silenziosamente per ricordare Barbara Capovani, la psichiatra di Pisa uccisa da un ex paziente. Da Roma a Milano, da Bologna a Torino, da Napoli a Palermo. sono decine in tutta Italia le manifestazioni. Nella Capitale migliaia di professionisti si sono ritrovati a piazza dell’Esquilino.  Obiettivo: sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sul tema della violenza negli ospedali e negli ambulatori, soprattutto in presenza di pazienti che soffrono di disturbi mentali. La fiaccolata, voluta dagli ordini provinciali e i medici e dalla società italiana di psichiatria, con il supporto di altre società professionali e scientifiche. “C’è tanto malessere, mentre gli operatori stanno diminuendo progressivamente”, spiegano tra l’altro i manifestanti. 
 

Articoli correlati

Ultimi articoli