test
sabato, Giugno 15, 2024

Aprile sicuro: centinaia i controlli dei Carabinieri sul litorale nord

Il mese di aprile 2023 è stato caratterizzato da una molteplicità di festività e ricorrenze – dapprima le festività pasquali, quindi il lungo ponte tra 25 aprile e 01 maggio – che hanno potato sul litorale nord della Provincia la prima ondata di turisti e trasfertisti dell’anno, cui si sono aggiunte le ricorrenze della Sagra del Carciofo romanesco di Ladispoli e le celebrazioni per Santa Fermina, Patrona di Civitavecchia. In tale quadro, la Compagnia Carabinieri di Civitavecchia, in linea con l’azione fortemente voluta dal Comando Provinciale, ha predisposto una serie di servizi straordinari di controllo del territorio che hanno visto impiegati, con cadenza quasi quotidiana, decine di Carabinieri e il cui unico scopo era quello di consentire alla popolazione di trascorrere le varie festività e celebrazioni in sicurezza. Le attività poste in essere dai Carabinieri del litorale nel corso dei servizi specificamente svolti hanno portato: a controllare circa 800 soggetti e oltre 300 autovetture; sul piano dei reati in materia stradale, grazie all’ausilio degli apparati etilometrici, a segnalare all’Autorità Giudiziaria ben 16 persone per guida in stato di ebbrezza, guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di droga o ancora rifiuto di sottoporsi agli accertamenti, nonché a contestare circa 200 contravvenzioni c.d.s. per un valore complessivo di quasi 90.000 Euro; in materia di sostanze stupefacenti, all’arresto di 1 persona e alla denuncia a piede libero di altre 5, poiché trovate in possesso di elevate quantità di stupefacenti delle varie tipologie, ma soprattutto di cocaina e hashish, nonché alla segnalazione di 24 persone per consumo personale. Analoghe attività saranno svolte anche nel corso dei prossimi mesi estivi, al fine di garantire il maggior grado di sicurezza possibile a turisti e vacanzieri su tutto il litorale nord.

Articoli correlati

Ultimi articoli