lunedì, Maggio 20, 2024

Pnrr, l’Italia non impiegherà i fondi per produrre nuovi sistemi d’arma

“L’Italia non intende usare i fondi del Pnrr per produrre armi”. Lo affermano fonti di Palazzo Chigi interpellate in merito. “L’Italia, in coordinamento con gli alleati, sostiene l’Ucraina sul piano politico e militare. Il governo è favorevole al rafforzamento della capacità dell’industria della Difesa europea – spiegano – anche nell’ottica di una maggiore autonomia strategica della Ue. L’Italia è favorevole ad un uso flessibile dei fondi europei, compresi quelli del Pnrr, ma quest’ultimo è uno strumento di investimento strategico e non un veicolo per finanziare la produzione di munizioni o armamenti”. Sarà dunque questa, precisano le stesse fonti, la posizione che il governo italiano terrà nel corso del negoziato sulla proposta Act in Support of Ammunition Production (Asap).

Articoli correlati

Ultimi articoli