venerdì, Maggio 24, 2024

Usa, ennesima sparatoria in un centro commerciale in Texas: nove le vittime

Almeno 9 persone sono morte in una sparatoria avvenuta in un centro commerciale ad Allen, in Texas, a circa quaranta chilometri di Dallas. Ucciso il presunto autore della strage, in cui sono rimaste ferite anche 13 persone. In un video diffuso online, si vede una persona scendere da una berlina argentata nel parcheggio del mall Allen Premium Outlets e, lasciando la portiera del guidatore aperta, ha aperto il fuoco contro le persone sul marciapiede. L’uomo che ha sparato, che secondo la polizia ha agito da solo. In una conferenza stampa tenutasi sabato, il capo dei vigili del fuoco di Allen Jonathan Boyd ha dichiarato che tra le persone ricoverate in ospedale, tre sono in condizioni critiche e altre quattro sono stabili. Dopo il massacro, nelle riprese di un elicottero si sono viste centinaia di persone lasciare il centro commerciale, molte delle quali con le mani alzate.  centro commerciale, a circa 55 chilometri a nord di Dallas, è di proprietà del Simon Property Group di Indianapoli. Con 120 negozi, è uno dei centri commerciali più frequentati del Texas settentrionale e si trova a un incrocio che è una meta per gli acquirenti.

Articoli correlati

Ultimi articoli