Free Porn
xbporn
giovedì, Luglio 25, 2024

Motociclista romano morto in un incidente stradale

Emiliano Serafini, 50 anni di Roma e residente a Pomezia, è morto in un incidente stradale avvenuto domenica 7 maggio in Abruzzo. L’uomo, un commerciante, era in gita con la sua moto. Una vacanza finita in tragedia nel tratto della Statale 80, a una quindicina di chilometri dall’abitato di Arischia, frazione del comune di L’Aquila meta frequentata da chi viaggia in moto. Secondo quanto ricostruito in una prima dinamica, Serafini era in sella su una Aprilia 1100 e diretto verso Campotosto. La stessa direzione presa da un altro romano di 45 anni a bordo di una Bmw 1000. I due a quanto pare non si conoscono. Le due moto si sono urtate per cause ancora al vaglio, entrambi sono caduti dalle moto ed entrambi finiti sull’asfalto.  Emiliano Serafini è morto sul colpo. Sono stati altri centauri a far scattare la macchina dei soccorsi. Ferito grave l’altro centauro portato in codice rosso all’ospedale de L’Aquila. Indagano i carabinieri. In molti hanno commentato la notizia drammatica del decesso del commerciante romano. “Lascia in tutti noi che gli volevamo bene un vuoto incolmabile”, ha scritto Sandro su Facebook. Toni e Roberta si dicono “incredule”, mentre Marco posta foto di lui e del suo amico Emiliano in sella ad una moto, la loro passione.

Articoli correlati

Ultimi articoli