test
lunedì, Giugno 24, 2024

Carceri, fine protesta ad Avellino: i detenuti sono tornati in cella

E’ rientrata la protesta dei detenuti all’interno del carcere di Avellino. I detenuti, circa un centinaio, avevano preso il controllo di un reparto, quello destinato ai “reati comuni”, minacciando gli agenti della polizia penitenziaria con olio bollente e bastoni. La protesta a loro dire è scattata a seguito delle contestazioni disciplinari nei confronti di due detenuti, contestazioni ritenute ingiuste. La polizia penitenziaria in servizio nel carcere di Avellino ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine, che si sono schierate davanti al penitenziario. Venuti a conoscenza dell’arrivo dei rinforzi da Napoli, i detenuti hanno abbandonato la protesta rientrando nelle celle.

Articoli correlati

Ultimi articoli