test
lunedì, Giugno 17, 2024

Maltempo, nubifragio a Milano: Seveso e Lambro a rischio esondazioni

Dopo le piogge battenti che si sono abbattute in mattinata su Milano, Seveso e Lambro, i cui livelli sono velocemente saliti, sono a rischio esondazioni. In via Valfurva, in zona Niguarda, il Seveso è salito in appena 50 minuti di 210 centimetri, passando dagli 80 delle ore 10 ai 290 delle 10.50 per arrivare ad appena 10 centimetri sotto il livello di esondazione per poi iniziare a scendere. Per quanto riguarda il Lambro, invece, è stata in via prudenziale evacuata la comunità della fondazione Exodus che ha la sede all’interno del parco. Protezione civile, squadre Mm, Polizia locale – assicura Palazzo Marino – sono impegnate, per prevenire gli allagamenti in alcuni sottopassi, come quello di viale Rubicone.

Articoli correlati

Ultimi articoli