test
mercoledì, Giugno 19, 2024

Torna la Formula E a Roma

Livree pronte ad essere lucidate e meccanici e ingegneri a lavoro per mettere a punto i motori. Torna a Roma lo spettacolo dei bolidi elettrici. Il prossimo fine settimana doppia tappa del Mondiale di Formula E, giunto alla nona edizione. Due le gare in programma: una sabato, l’altra domenica. Per la quinta volta nella storia di questo sport ad emissioni zero si correrà nella capitale, sul circuito cittadino dell’Eur, uno dei più divertenti e amati dai piloti. Tre kilometri circa con tante curve e velocità assicurata. Il Mondiale di Formula E rimane combattuto e dall’esito ancora incerto. Quella di Roma è la penultima tappa del Campionato, si svolgerà due settimane prima della finale di Londra e sarà dunque decisiva per l’assegnazione del titolo 2023. Il Campidoglio ha lavorato a stretto contatto con gli organizzatori dell’evento per l’allestimento del circuito. Le operazioni sono già iniziate e prevedono limitazioni alla viabilità del quartiere.La gara di quest’anno sarà ancora più speciale, poiché segna il debutto in Italia della nuova monoposto GEN3, la vettura elettrica più veloce, leggera, potente ed efficiente mai costruita. Un evento alimentato da energia rinnovabile e che lascerà un’eredità alle comunità locali. Tra le tante iniziative a margine della corsa, prevista la donazione a una scuola romana di un murales in grado di assorbire agenti inquinanti. Ci saranno anche dei talk sulle carriere femminili e un programma di riabilitazione con il Ministero della Giustizia per sostenere il reinserimento dei detenuti attraverso attività come la manutenzione degli spazi verdi cittadini.

Articoli correlati

Ultimi articoli