domenica, Maggio 19, 2024

Pnrr, disco verde alla terza rata da 18,5 miliardi e alle modifiche alla quarta

Via libera ufficiale della Commissione europea alla terza rata del Pnrr all’Italia da 18,5 miliardi di euro. L’esecutivo Ue ha approvato anche le modifiche proposte da Roma agli obiettivi della quarta tranche. “Oggi compiamo due importanti passi avanti con l’attuazione del Piano di ripresa e resilienza dell’Italia. La valutazione positiva della terza richiesta di pagamento riflette il raggiungimento di 54 obiettivi e pietre miliari, riguardanti importanti riforme in settori quali la concorrenza, la giustizia e l’istruzione, e investimenti cruciali per le transizioni verde e digitale, per promuovere l’innovazione e sostenere il turismo” commenta il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni.

Articoli correlati

Ultimi articoli