test
giovedì, Giugno 20, 2024

Riapre la galleria Alberto Sordi in via del Corso

Aveva chiuso con la pandemia e poi non aveva più riaperto. La Galleria Alberto Sordi in piazza Colonna a Roma negli ultimi due anni e mezzo è stata solo un passaggio, una scorciatoia tra vetrine vuote e buie. Nove mesi di lavori di ristrutturazione e oggi l’inaugurazione. Gli spazi commerciali sono stati ridotti da 27 a 15, ampliando e rimodulando i singoli negozi. Dieci sono stati già affittati, rappresentano l’85% della disponibilità. Un fatturato stimato di 100.000 euro l’anno, 200 i posti di lavoro stabili, più 600 di indotto. Alcune prime aperture nella Capitale faranno da attrattore rispetto ai grandi centri commerciali fuori città. Nel restyling sono state rimosse le grandi vetrate che chiudono le navate, rimossi i chioschi con i tavolini, uniformate e ampliate le vetrine, tirari a lucido stucchi e mosaici.
Tra le gallerie più belle d’Italia, il salotto romano, gestito da Prelios, è di proprietà del fondo Megas, il cui possessore unico è l’Enasarco, ente di previdenza degli agenti di commercio.

Articoli correlati

Ultimi articoli