lunedì, Marzo 4, 2024

Crolla il controsoffitto, evacuata la Corte d’Appello

Prima il rumore dell’acqua, “come una cascata”, poi il tonfo e il controsoffitto crollato sul pavimento. Momenti di paura nella mattinata di oggi nella sede della Corte d’Appello penale in via Romeo Romei 2, a Roma. Il crollo si è verificato intorno alle 10. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e il personale del 118. Prima e dopo il crollo la copiosa perdita di acqua ha allagato parte della struttura. “Ero in cancelleria quando abbiamo sentito il rumore come di una cascata”, racconta l’avvocato Eleonora Piraino che era lì: “Ci siamo sporti e abbiamo visto cosa stava accadendo. C’era chi urlava che sarebbe crollato tutto e così è stato. Fortunatamente nessuno si è fatto male, ma non possiamo lavorare in queste condizioni”. Le sede è stata fatta evacuare.

Articoli correlati

Ultimi articoli