sabato, Febbraio 24, 2024

Fanno esplodere un petardo, 14enne perde la vista. Ferito l’amico

Due 14enni sono rimasti feriti a causa di un petardo esploso nella tarda serata di ieri a Largo Vicarelli, tra San Basilio e il Tufello, alla periferia di Roma. Uno dei due ragazzi è stato trasportato in condizioni disperate prima all’ospedale Sandro Pertini e poi al Policlinico Gemelli dove si trova in terapia intensiva e rischia la vita a causa di ustioni di terzo grado al volto e di secondo grado agli arti inferiori. L’altro coetaneo invece è stato portato dal padre all’ospedale Sandro Pertini: ha riportato ustioni di primo e secondo grado a volto e mani. Non sarebbe in pericolo di vita. Secondo quanto raccontato dal giovane e dal padre, i due minorenni, insieme ad un gruppo di amici, avrebbero fatto esplodere un fuoco d’artificio e sarebbero rimasti feriti. I Carabinieri della stazione di Fidene, intervenuti sul posto, stanno ascoltando diverse persone.

Articoli correlati

Ultimi articoli