martedì, Aprile 23, 2024

Civitavecchia: Disinnescato il rischio di un aumento dei canoni ai box del Mercato

Non ci sarà nessun aumento per i canoni ai box del Mercato; a darne notizia è la consigliera comunale Roberta Morbidelli. “In base all’ultimo adeguamento Istat, alcuni operatori del mercato di piazza Regina Margherita rischiavano di vedere crescere in maniera sensibile le tariffe. Per quanto figlio di un meccanismo tecnico, sarebbe stato un danno per una categoria che sta pagando sulla sua pelle i morsi di una crisi aggravata dal Covid. Anche sulla scorta di istanze che mi sono state avanzate da alcuni di loro, ho pertanto avviato una attenta verifica della procedura. È venuto fuori che la tariffa che era stabilita in base a tariffe concordate tra le parti Comune-mercato tanti anni fa, comunicati all’Agenzia delle entrate, contribuivano in maniera determinante all’aumento”. “Sentito il Sindaco Ernesto Tedesco, mi sono fatta quindi carico – continua la consigliera Morbidelli – di portare avanti una verifica attraverso i vari uffici che intersecano le loro competenze sulla modulazione dei canoni dei box del mercato. In particolare si è fatto riferimento ai valori Omi (Osservatorio mercato immobiliare) attualmente riconosciuti dall’Agenzia delle Entrate, con un minimo-massimo inferiore a quello dei canoni in vigore. Dopo un parere espresso dall’ufficio finanziario sulla base di questo lavoro, siamo pertanto in grado di poter ufficialmente annunciare che il rischio di aumento dei canoni è disinnescato ed anzi, in qualche caso, vi sarà una leggera diminuzione della tariffa applicata. Un risultato per il quale ringrazio gli uffici comunali, in particolare il servizio finanziario e l’Assessore Paola Rossi”.

Articoli correlati

Ultimi articoli