lunedì, Aprile 15, 2024

Anzio, accoltellato durante la riunione di condominio

Ad Anzio erano passate da poco le 19 quando in una riunione di condominio uno degli inquilini, un uomo di 56 anni, è stato gravemente ferito con un’arma da taglio. Ad accoltellarlo dopo un diverbio uno dei suoi vicini, un altro uomo, più giovane, di 46 anni. L’aggressione è avvenuta in una piccola strada con villette nel cuore della cittadina. Colpita al torace, la vittima è stata trasportata urgentemente nel vicino presidio ospedaliero con un collasso polmonare. E’ in prognosi riservata. Il responsabile è stato arrestato dalla Polizia di Stato con l’accusa di tentato omicidio. Venerdì mattina il coltello è stato usato a Guidonia Montecelio, in un magazzino del Centro Agroalimentare. Ancora una lite, in questo caso tra colleghi. La vittima è intervenuta per calmare gli animi ma a sua volta è stato aggredito con fendenti al volto. E’ un uomo di trentasette anni, ferito solo leggermente, che è stato subito trasportato in codice giallo al Policlinico Umberto I di Roma.

Articoli correlati

Ultimi articoli