domenica, Maggio 19, 2024

Omicidio di Martina Scialdone: “Ho visto il suo maglione bianco diventare rosso sangue”

Il processo per l’omicidio di Martina Scialdone, uccisa l’anno scorso con un colpo di pistola fuori da un ristorante a Roma. Nell’aula della Corte d’Appello parla anche l’ex compagno della vittima, accusato del delitto. Il fratello della donna testimonia nell’udienza in corte d’Assise d’Appello a Roma. Il suo assassino, l’ex findanzato Costantino Bonaiuti, chiede perdono

Articoli correlati

Ultimi articoli