domenica, Maggio 19, 2024

Elezioni europee, Tajani: “Ho deciso di candidarmi”. “Unico voto utile è a Forza Italia, puntiamo al 10%”

Antonio Tajani ha ufficialmente annunciato la sua candidatura alle prossime elezioni europee. Il vicepremier e segretario di Forza Italia lo ha rivelato nel suo intervento al Consiglio nazionale del partito a Roma. “Lo farò profondendo tutte le mie forze senza mai rinunciare o far passare in secondo piano il ruolo di ministro degli Esteri e vicepremier – ha dichiarato -. Se un segretario di partito non ha il coraggio di mettersi alla guida di chi gli dà fiducia, non è un buon segretario”, ha detto ancora per poi aggiungere. “Puntiamo al 10%. Il voto dato al nostro partito è la risposta giusta ed è anche l’unico voto utile – ha sottolineato Tajani – perché andrà al Partito popolare europeo, la prima formazione nella Unione Europea”. Emma Bonino sarà capolista di Stati Uniti d’Europa nel Nord ovest: ad annunciarlo il leader di Italia Viva Matteo Renzi in un evento a Roma. Gli altri capolista sono: al nord-est Graham Watson (Alde), al centro Giandomenico Caiazza (storico avvocato di Enzo Tortora), al sud il segretario del Psi Enzo Maraio, nelle isole Rita Bernardini dei Radicali. “Non c’è nessuno di Iv – ha detto Renzi – io sono orgoglioso, perché non siamo a mettere le bandierine, noi siamo qua per dire che al progetto degli Stati Uniti d’Europa crediamo come scelta costitutiva”. “Le elezioni dell’8 e 9 giugno sono una sfida decisiva per il futuro dell’Europa – afferma in una nota la segretaria del Pd Elly Schlein -. E dobbiamo schierare tutte le energie migliori di cui disponiamo. Per questa ragione ho chiesto a Stefano Bonaccini di guidare la lista del Nord-est: la sua esperienza decennale da presidente dell’Emilia Romagna e il suo ruolo di presidente del Pd ne fanno una proposta molto forte per la battaglia che dobbiamo condurre e l’Europa che vogliamo costruire. Lo ringrazio per aver accettato”. 

Articoli correlati

Ultimi articoli