asyabahisgo1.com www.dumanbetyenigiris.com pinbahisgo1.com sekabet-giris2.com www.olabahisgo.com www.maltcasino-giris.com www.faffbet.net betforward1.org www.1xbet-farsi3.com www.betforward.mobi www.1xbet-adres.com 1xbet4iran.com romabet1.com www.yasbet2.net 1xirani.com romabet.top
lunedì, Maggio 27, 2024

Cnn: “Israele ha ammassato abbastanza truppe per far partire l’offensiva a Rafah”

Secondo quanto riporta la Cnn gli Stati Uniti ritengono che Israele abbia ammassato abbastanza truppe per lanciare l’attacco a Rafah. Intanto un veicolo dell’Onu è stato attaccato nei pressi del valico di Rafah e una persona (membro dello staff del dipartimento di Sicurezza e Protezione) è stata uccisa. La notizia è stata confermata dal segretario generale Antonio Guterres. “A Gaza sono stati uccisi più civili che terroristi e c’è un divario fra le intenzioni di Israele e i risultati in termini di protezione dei civili”, ha detto il segretario di Stato americano, Antony Blinken. Hamas: “Dall’inizio dell’offensiva più di 35mila morti”. L’esercito israeliano stringe la morsa su Rafah: il portavoce dell’Idf ha spiegato in un video-messaggio che l’avanza procede per “sconfiggere Hamas e riportare a casa tutti gli ostaggi”. Media: “14 morti in raid Israele sul campo profughi di Nuseirat a Gaza”. Israele ha chiesto che sia l’Autorità nazionale palestinese (Anp) di Abu Mazen a gestire il valico di Rafah di Gaza con l’Egitto. Lo sostiene il sito Axios, che cita quattro fonti diverse, come riporta il “Jerusalem Post”. Secondo Axios, se così fosse, sarebbe la prima volta che Israele coinvolge l’Anp in fatti relativi alla guerra a Gaza. Una posizione diversa da quella sostenuta finora da Israele che non vuole il coinvolgimento dell’Anp nella Striscia. Attualmente il valico, è sotto controllo dell’Idf dopo l’operazione militare avviata nei giorni scorsi, è chiuso e le organizzazioni internazionali ne hanno chiesto l’immediata riapertura per gli aiuti umanitari. L’agenzia di stampa palestinese Wafa afferma che almeno 14 persone sono morte e decine sono rimaste ferite in un bombardamento aereo israeliano che ha colpito un edificio residenziale del campo profughi di Nuseirat, nel centro della Striscia di Gaza. 

Articoli correlati

Ultimi articoli