lunedì, Maggio 20, 2024

Deve scontare tre anni per reati commessi ad Ardea e Aprilia: in manette

Nel corso del pomeriggio ad Aprilia, i Carabinieri del dipendente N.O.R.M. – Sezione Radiomobile, hanno eseguito un provvedimento di arresto per delle condanne in corso emesso dalla Procura di Latina nei confronti di un cittadino 32enne senza fissa dimora per aver commesso dei reati nei Comuni di Ardea ed Aprilia dal 2014 al 2022. In particolare l’uomo è stato condannato per un tentato furto in abitazione, porto abusivo di armi in concorso, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale, per i quali deve scontare la pena di anni 3 mesi 10 e giorni 9 di reclusione. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Latina.

Articoli correlati

Ultimi articoli