asyabahisgo1.com www.dumanbetyenigiris.com pinbahisgo1.com sekabet-giris2.com www.olabahisgo.com www.maltcasino-giris.com www.faffbet.net betforward1.org www.1xbet-farsi3.com www.betforward.mobi www.1xbet-adres.com 1xbet4iran.com romabet1.com www.yasbet2.net 1xirani.com romabet.top
mercoledì, Maggio 29, 2024

Donna morsa da un cane ad Ardea, i padroni scappano senza aiutare

Un gesto vergognoso quello di due ragazzi di vent’anni che ieri stavano passeggiando con un cane simil pastore tedesco, scuro su viale Nuova California ad Ardea. I due, un ragazzo e una ragazza, erano all’altezza di via Po quando il loro cane, al guinzaglio, ha avvistato il cane di una donna a passeggio ed ha tentato di aggredirlo. La padrona lo ha difeso ed è stata morsa in maniera seria alla mano. A raccontare il dramma e la paura di quei momenti la diretta interessata. “Erano le 19,30 circa quando ero a spasso con il mio cane – ci spiega Daniel D’Andrea – e l’altro cane con i due ragazzi era sdraiato a terra e non sembrava pericoloso. Appena ha visto il mio cane è diventato subito aggressivo e nonostante il guinzaglio ha trascinato i due giovani fino a me. Ho messo in sicurezza il mio cane, che per me è come un figlio, e  questa specie di enorme pastore tedesco mi si è scagliato contro con violenza. Mi ha morso la mano, ho riportato una ferita con 4 punti sulla falange e ho il dorso della mano gonfissimo e dolorante. Io stessa ho invitato i ragazzi ad andare via. A portare via quel cane pericoloso, ma mi aspettavo che sarebbero tornati a prestare soccorso perché so che abitano in zona. Invece sono scappati. Un gesto vergognoso e vergognoso è che portino in giro quel cane. Avrebbe potuto aggredire un bambino o un anziano con un cane, causando danni ancora più gravi.
Voglio ringraziare i passanti che mi hanno dato una mano che mentre ero per terra con la mano sanguinante hanno aspettato con me l’arrivo dell’ambulanza che mi ha portato al Pronto soccorso. Chiedo a chi ha visto quello che è accaduto di farsi avanti, così come chiedo ai ragazzi che sono scappati di assumersi le proprie responsabilità. Io ho dovuto fare anche la profilassi antirabbica alla Asl e, visto che i due ragazzi sono fuggiti, ho presentato denuncia ai carabinieri per identificarli e per la denuncia di omesso soccorso”.

Articoli correlati

Ultimi articoli