test
lunedì, Giugno 24, 2024

Confconsumatori, Nobili: ‘Ottima riuscita l’evento per evitare le truffe on line per gli over 65’ a Viterbo

La Confconsumatori APS Lazio e la Confconsumatori APS di Viterbo hanno organizzato un incontro nell’ambito del progetto ‘Digitalmentis’ come da Legge Regionale 326/2022. L’evento si è svolto il 15 maggio alle ore 10.00, presso la Palestra comunale di Castel Sant’Elia in Via Roma, con il Centro Sociale Anziani di Castel Sant’Eliae ha trattato due temi di grande attualità e interesse per la fascia d’età più matura:

• TRUFFE ONLINE: come evitarle

• SPID e sistemi di identità digitale

Ha aperto l’incontro la Sig.ra Silvia Capponi di Confconsumatori APS Lazio, formatrice e facilitatrice del progetto Digitalmentis. Ha preso poi la parola il Dott. Nobili Antonio, Presidente della Confconsumatori APS di Viterbo, che ha ricordato il ruolo dell’associazione nell’informazione delle maggiori problematiche dei consumatori. Entrando nel vivo dell’incontro, il Dott. Mattia Catalani Valeri ha trattato il primo tema dello SPID e dei sistemi d’identità digitale, successivamente il Dott. Marcello Avoledo ha trattato l’argomento delle Truffe Online. Si è constata un’attiva partecipazione dei presenti, che hanno formulato domande e dibattiti, mostrato quindi un vivace interesse. Prossimamente la Confconsumatori APS Lazio e Viterbo, svolgeranno altri incontri del progetto, pressoaltri centri anziani della Tuscia: in particolare il 20 giugno 2024 si svolgerà un incontro presso il Centro Anziani di Nepi dove verrà trattato il tema degli “Acquisti Online”. Confconsumatori è certa che questi incontri avvicineranno gli over 65 al mondo digitale.

Articoli correlati

Ultimi articoli