test
lunedì, Giugno 17, 2024

Polemica governo – Comune di Roma sui dehors: l’esecutivo promette legge

Il governo interviene a difesa di tavolini all’aperto di bar e ristoranti. Il ministro delle imprese e del made in Italy,  Adolfo Urso, ha promesso ai ristoratori una norma salva-dehors nell’ambito della prossima legge annuale per la concorrenza. “Siano anche un elemento di decoro urbano”, ha detto alla camera alla presentazione della giornata della ristorazione 2024, organizzata da FIPE-Confcommercio per valorizzare e rafforzare i valori e il ruolo del settore. La proroga alle norme per le riaperture durante la pandemia, prevista fino al 31 dicembre 2024, potrebbe così diventare strutturale, con alcune modifiche. Ma il Campidoglio non ci sta. “E’ assurdo e inaccettabile che il ministro Urso e il governo centrale decidano unilateralmente per le amministrazioni locali”, ha dichiarato l’Assessora alle attività produttive di Roma Capitale Monica Lucarelli. È pronto a salire “sulle barricate” anche il Codacons, che ha sottolineato lo sfregio a danno dei centri storici e delle città”. Da mercoledì inizieranno le audizioni alla Commissione attività produttive.   

Articoli correlati

Ultimi articoli