test
lunedì, Giugno 24, 2024

Folle corsa dei ladri per le vie del centro: braccati dai carabinieri

Sarebbero stati visti scavalcare una recinzione e così è subito scattato l’allarme alle forze dell’ordine che in men che non si dica si sono subito portati sul posto. Da qui è partito un vero e proprio inseguimento. Una volta incrociata la gazzella dei carabinieri della stazione locale i malviventi hanno subito imboccato una strada, nei pressi di via Roma, in senso di marcia opposto rischiando di mettere in pericolo la sicurezza di passanti e altri automobilisti. Sono bastati per fortuna solo una manciata di minuti per mettere fine alla fuga dei malviventi condotti alla caserma dei carabinieri guidata dal comandante Umberto Polizzi dove i militari stanno ricostruendo i fatti.
Scene da film non passate inosservate ai tanti cittadini presenti in zona: «Sto ancora tremando – scrive sui social la signora Tamara – Ero a piazza Domitilla al centro della strada insieme a un mio vicino di casa peraltro cardiopatico quando hanno imboccato la via contromano a una velocità assurda». I due malcapitati hanno anche urlato per allertare un’auto che in quel momento stava arrivando dal senso di marcia corretto. “Ma dove stiamo arrivando”.

Articoli correlati

Ultimi articoli