test
giovedì, Giugno 20, 2024

La DM 84 Cerveteri comincia a delineare i programmi per la prossima stagione

La DM 84 Cerveteri comincia a delineare i programmi in vista della stagione prossima, a partire da settembre, che la vedrà in Prima Categoria dopo sei anni. Il successo di un mese fa, con la vittoria del campionato, ha generato molto entusiasmo in casa giallorossa. La società punta a trattenere il gruppo dello scorso anno, migliorandone le prestazioni con l’arrivo con alcuni innesti di categoria. Si tratta Paraschiv, elemento fondamentale per il reparto offensivo, che potrebbe essere un’ottima soluzione da affiancare ai fratelli Arseni. «Stiamo valutando alcune situazioni – dice il direttore generale Oliva – per ora non abbiamo nessuna ufficialità. stiamo trattando alcuni elmenti utili al gioco di mister Virgili. Certo – continua – non sarà un campionato facile, dovremo lottare e combattere ogni domenica, anche se il nostro obiettivo è conservare la categoria» Nel girone della DM 84 ci saranno anche Città di Cerveteri ed Etrurians e sarà, dunque, derby con i verdeazzurri che in passato, nel 2009, si giocò davanti a 1000 spettatori. Una gara che richiamerà, come ovvio, tifosi e sportivi della città. Per il club del presidente Piero Mataloni, che fa tutto con le proprie forze, sarà una stagione molto impegnativa. «Ci rivolgiamo a degli sponsor – conclude Oliva – affinché si possano effettuare alcuni investimenti sia per il campo che per la squadra».

Articoli correlati

Ultimi articoli