test
sabato, Giugno 15, 2024

“Quando cultura fa rima con inclusione”

Due giornate formative per promuovere la lettura alternativa e accessibile a tutti. Promotore dell’iniziativa la biblioteca comunale Nilde Iotti nell’ambito del progetto “BACI di Cultura” in collaborazione con la casa editrice “Uovo Nero”. Durante i due giorni saranno trattati argomenti importanti che mirano ad accrescere la leggibilità dei testi, come l’uso dei simboli, dei grafici e l’approccio alla comunicazione aumentativa e alternativa. Inoltre sarà mostrato come determinate strategie comunicative, possano aumentare la fruibilità dei contenuti culturali sia delle biblioteche sia dei musei. Per informazioni e iscrizioni si può scrivere a biblioteca@comune.cerveteri.rm.it o telefonare al fisso 069943285 o al mobile 3334914241. L’appuntamento è per mercoledì 12 giugno dalle 10 alle 13 con “Libri accessibili e lettura inclusiva” a cura di Sante Bandirali; e mercoledì 26 giugno dalle 10 alle 13 con “La comunicazione visiva nell’autismo e in altre forme di disturbi della comunicazione” a cura di Enza Crivelli. La partecipazione è gratuita. Alla fine dei corsi verrà rilasciato un’attestato di partecipazione.

Articoli correlati

Ultimi articoli