test
sabato, Giugno 15, 2024

Si fingono poliziotti per derubare anziani e turisti, finiscono in manette

Si sono finti poliziotti per derubare un turista in via Principe Amedeo, a Roma, dopo avergli mostrato il portafoglio con un distintivo. Sono stati però ripresi dalle telecamere di videosorveglianza, per cui gli agenti del Commissariato Viminale, avendo notato gli stessi due uomini già visti in quelle immagini e di nuovo in azione, li hanno seguiti. Poco dopo, in via Volturno, i due hanno adocchiato una coppia di coniugi anziani e li hanno subito seguiti avvicinandoli all’altezza di piazza della Repubblica, dove hanno conversato per alcuni minuti e, dopo poco, uno di essi ha estratto il portafoglio come se volesse esibire il distintivo. Lo stesso gesto già visto nell’episodio precedente. A quel punto gli agenti sono intervenuti bloccandoli e trovandoli in possesso di due scudetti distintivi con scritto “Guardia Urbana Barcellona”. I due uomini sono stati identificati (si tratta di due cittadini romeni di 52 e 63 anni), e arrestati per il reato di possesso di segni distintivi contraffatti.

Articoli correlati

Ultimi articoli