test
lunedì, Giugno 17, 2024

«Allarme furti, si installino le telecamere»

Il furto nella farmacia di via Pelagalli è solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso. A finire sotto i riflettori, ancora una volta, è la questione sicurezza e l’escalation di furti che sembra aver colpito il territorio etrusco. Le frazioni in particolar modo. Il consigliere di minoranza Gianluca Paolacci torna a guardare alle telecamere di videosorveglianza da tempo invocate dai residenti. Argomento di cui però, «la sindaca» – spiega Paolacci – «non vuole sentir parlare perché a suo avviso non ce n’è bisogno». «Noi – dice il consigliere – siamo preoccupati di questo dato che non c’è peggior sordo di chi non vuole sentire. In estate, poi, i numeri dei furti in abitazione, per statistica, aumentano dal momento che a luglio e ad agosto le famiglie partono in vacanza». E una delle zone più a “rischio” è quella di via Zambra. «Tre anni fa il terrore che i ladri si presentassero a ogni ora del giorno, era diventata una abitudine. I residenti hanno chiesto e sollecitato a più riprese almeno una telecamera, mai installata». Cittadini che, a detta di Paolacci, «si preparano a vivere un’altra estate da incubo».

Articoli correlati

Ultimi articoli