Free Porn
xbporn
giovedì, Luglio 25, 2024

Ballottaggi, il centrosinistra vince a Bari, Lecce e Firenze

Seggi chiusi: al via allo spoglio in 101 Comuni tornati alle urne per il ballottaggio dopo la prima tornata elettorale dell’8 e 9 giugno. Al secondo turno sono tornati al voto i Comuni con più di 15mila abitanti in cui nessun candidato ha ottenuto più del 50% dei voti. Secondo dati parziali, il centrosinistra è avanti a Firenze e a Bari, ma occhi puntati su Perugia, Campobasso, Potenza e Caltanissetta. L’affluenza alle 15 si è fermata al 47%. Il dato del primo turno in tutta Italia era stato pari al 53,21%.La segretaria del Pd Elly Schlein, secondo quanto si apprende, ha sentito telefonicamente Sara Funaro e Vito Leccese, candidati ai ballottaggi a Firenze e a Bari per congratularsi. Dopo 101 sezioni su 345, Vito Leccese, candidato del centrosinistra diviso, è al 70,48%, Fabio Romito del centrodestra è al 29,53%. Dopo lo scrutinio di 5 sezioni su 77 a Potenza, Vincenzo Telesca, sostenuto da diverse liste civiche e parte del Pd, è al 65,21% mentre Francesco Fanelli, candidato sindaco del centrodestra, è al 34,79%. Al ballottaggio per l’elezione del sindaco di Firenze, dopo le prime 40 sezioni scrutinate sul totale di 360, secondo i dati del Comune, Sara Funaro, candidata del centrosinistra, è al 60,5% delle preferenze, contro il 39,5% di Eike Schmidt, candidato di centrodestra.

Articoli correlati

Ultimi articoli