Free Porn
xbporn
venerdì, Luglio 19, 2024

Ardea sempre più avvolta dai roghi tossici. I cittadini si ribellano: parte una raccolta firme

In partenza la raccolta firme contro i roghi tossici ad Ardea. Il Comitato di Quartiere Nuova California, guidato dal presidente Piero Angeli, si prepara alla tradizionale manifestazione “Estate con noi” dall’11 al 14 luglio a largo delle Marmore, a Tor San Lorenzo e ospitare anche la petizione. Quest’anno la festa non sarà solo un momento di gioia e unione per le famiglie, ma un palcoscenico per le battaglie che la comunità locale è chiamata a combattere. Obiettivo: fermare i roghi tossici che avvelenano implacabilmente il territorio. Nonostante i precedenti interventi delle autorità, la situazione non è migliorata. Ogni notte, fiamme e fumi avvelenano l’aria, rendendo il quartiere irrespirabile. Determinati a far risuonare la voce della comunità, il Comitato ha redatto una lettera che sarà firmata da tutti i cittadini e inviata alle istituzioni superiori e locali in cerca di soluzioni. «Sono invitati tutti i cittadini di Ardea a partecipare e unirsi per fermare questa minaccia, salvaguardando il benessere della comunità», fa sapere il comitato. Sembra ormai una costante: la mattina ci si sveglia e sul cielo di Ardea stazionano le nuvole nere originate dai roghi ‘anonimi’. Per non parlare della puzza che si spande su tutto il territorio, ad arrivare fino anche ai comuni limitrofi come Aprilia, Pomezia e fino ai Castelli Romani.

Articoli correlati

Ultimi articoli