Free Porn
xbporn
mercoledì, Luglio 24, 2024

“Modifiche alla 33, inopportune”

Cambiano, in vista dell’estate, gli orari per il trasporto pubblico locale e le novità non piacciono ai residenti soprattutto della frazione di Valcanneto. Riflettori puntati, in particolare, sulla linea 33 e sul suo percorso verso la stazione di Palidoro. Le novità, a quanto pare, sarebbero arrivate senza prima un confronto con i pendolari che quotidianamente usano la linea per spostarsi per motivi di lavoro. A esprimere «profondo disappunto» è il sindaco di Cerveteri, Elena Gubetti. «La decisione di diramare questi orari – ha detto – senza alcuna comunicazione preliminare ai nostri uffici, tanto meno, alla parte politica, rappresenta un grave sgarbo istituzionale e un disservizio nei confronti dei cittadini». Per il primo cittadino è «inaccettabile» aver modificato gli orari della linea 33 senza «un confronto» o la convocazione di «un tavolo di lavoro». «È chiaro che i forti disagi a cui andranno incontro i pendolari nelle prossime giornate non sono dipesi dalle nostre scelte – ha detto – e ci opporremo in tutte le sedi opportune per avere chiarimenti». «Come se non bastasse – ha aggiunto ancora – qualche settimana fa avevamo ufficialmente richiesto a Seatour alcune modifiche alle corse sulla frazione di Campo di Mare per agevolare il trasporto ai tanti cittadini che si recano in spiaggia ogni giorni con i mezzi pubblici, richiesta alla quale non abbiamo avuto alcuna risposta e per la quale pretendiamo un pronto riscontro». Stigmatizzata, dal sindaco, anche la scelta da parte della ditta di comunicare le modifiche agli orari solo tramite la pagina Facebook. Scelta che «ha reso ancora più amaro questo inopportuno questo cambio orario. Voglio rassicurare i cittadini coinvolti da questi cambiamenti – ha concluso Gubetti – e garantire loro il nostro impegno costante nel risolvere questa spiacevole situazione».

Articoli correlati

Ultimi articoli