TRENO ALLA STAZIONE DI CIVITAVECCHIA “PARALIZZATO” DA TIFOSI IN TRASFERTA

E’ stato quindi deciso di non proseguire la marcia, bloccando il treno nella stazione ferroviaria di Civitavecchia. Per regolarizzare la posizione di tutti i viaggiatori, oltre al personale della Polfer di scorta ai tifosi, sono dovuti intervenire altri agenti di Polizia ed i Carabinieri di Civitavecchia. Dopo aver riportato la situazione alla normalita’, i 19 tifosi sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio. la Questura ha disposto per loro un provvedimento di Daspo per la durata di un anno.