APRILIA, ATTENTATO: TERRA CONFIDA NEL LAVORO DEGLI INQUIRENTI