ROMA, INIZIANO I LAVORI ALLA ROTATORIA DI PIAZZALE MAGELLANO AD OSTIA

Si provvederà poi alla posa in opera di un telo antiradicante su tutta la superficie dell’area a verde e al posizionamento di ghiaietto per giardini in due colorazioni. Verranno piantumate palme Washingtonia, oltre ad essenze arboree e a cespuglio sempre verdi del tipo grevillea, lentisco, olivagno, lavanda, rosmarino, ecc. Al centro del rondò, su un piedistallo verrà montato un “lacrimatoio” con all’interno vari tipi di piante decorative e, in prossimità dei punti cardinali, saranno posizionati quattro vasi. Sia il lacrimatoio che i vasi sono delle riproduzioni di epoca romana. Infine, si provvederà anche alla sistemazione dei due ’square’ in prossimità della rotatoria. Il costo complessivo dell’opera si aggira attorno ai 18mila euro e i lavori dovrebbero durare circa 60 giorni. Attraverso la sistemazione del verde e il posizionamento di elementi decorativi, eliminiamo il degrado in uno dei punti più belli e significativi di Ostia. Negli ultimi anni sono state realizzate molte rotatorie nel nostro territorio, che troppo spesso sono state poi lasciate all’incuria. L’attenzione all’arredo urbano rende la città più vivibile ed è fondamentale per una località che aspira ad essere una meta turistica di richiamo.”