ROMA, 23ENNE ROMENO ARRESTATO E SORPRESO CON ARMA RUBATA

L’uomo è stato condotto in Commissariato per proseguire gli accertamenti, al termine dei quali lo straniero è stato tratto in arresto e dopo le formalità di rito associato presso la Casa Circondariale di Rebibbia per rispondere di detenzione e porto illegale di arma, detenzione illegale di munizionamento  e ricettazione. I poliziotti cercheranno ora di individuare i motivi per i quali lo straniero girava con un’arma pronta all’uso, arma che sarà comunque sottoposta all’ esame balistico per verificare se sia stata  in passato utilizzata per commettere reati.