POMEZIA, RACCOLTA DIFFERENZIATA: CONTROLLI A TAPPETO POLIZIA AMBIENTALE

L’Assessore Lorenzo Sbizzera chiarisce l’attuale situazione legata al porta a porta e fa il punto dopo otto mesi di Amministrazione Fucci. “La gestione della raccolta differenziata a Torvaianica è particolarmente complessa – spiega – Come Amministrazione ci siamo trovati a dover fare i conti anche con le cattive abitudini radicate nel territorio, che abbiamo affrontato fin da subito con l’attivazione di controlli a tappeto. Lo dimostrano le dichiarazioni comparse nell’articolo in oggetto, in cui si fa riferimento ad una multa ricevuta da una cittadina per la mancata osservanza del calendario di raccolta. Dichiarazioni che smentiscono la denuncia di mancati controlli riportata nello stesso articolo”. “L’Amministrazione comunale – continua l’Assessore – ha istituito a pochi mesi dall’insediamento il Nucleo di Controllo di Polizia Ambientale per monitorare sul corretto conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini e al tempo stesso tenere sotto controllo la ditta che ha in appalto la raccolta. Abbiamo inoltre avviato, in collaborazione con la stessa ditta, un importante lavoro di ri-assegnazione dei carrellati condominiali nei quartieri di Torvaianica, operazione che ci consentirà di rendere il servizio più efficiente e rendere le strade della Città più pulite ed ordinate. Aggiungo inoltre che seguo la raccolta differenziata porta a porta, le criticità e i progressi, personalmente, con sopralluoghi a cadenza settimanale che faccio insieme al Sindaco”. “Il lavoro è ancora lungo – conclude Sbizzera – Servirà ancora tempo per arrivare ad una situazione ottimale, ma posso già dichiarare che in questi primi mesi di Amministrazione Fucci il miglioramento del servizio risulta evidente”.