CASTELLI ROMANI, SI SPACCIA PER “COLLEGA” A BORDO DI AUTO CIVETTA FALSA. ARRESTATO

0
28

I Carabinieri hanno trovato nell’auto, inoltre, una pistola “Soft Air”, il cui tappo rosso era stato appositamente verniciato di nero, con caricatore inserito munito di 20 pallini in acciaio e una bomboletta di gas per la ricarica della pistola. La perquisizione scattata anche nella sua abitazione di Genzano ha consentito ai Carabinieri di sequestrare altri 200 pallini in acciaio e la somma di 400 euro circa. L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Velletri, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Deve rispondere di possesso di segni distintivi contraffatti e di pistola giocattolo priva di tappo rosso.