FIUMICINO, PROTEZIONE CIVILE ECCO LA NUOVA LEGGE DOPO 30 ANNI

La presentazione è avvenuta presso il “Best Western Hotel Rome Airport. La nuova legge ha l’arduo compito di colmare un vuoto normativo durato 30 anni, introducendo una novità fondamentale: viene infatti istituita l’Agenzia regionale di Protezione Civile, che risponde all’esigenza di maggior coordinamento, sia per quanto riguarda la programmazione ordinaria che nella gestione delle emergenze. “Come già accade in altre regioni –  scrive il gruppo consiliare del Partito Democratico – essendo dotata di completa autonomia, l’Agenzia sarà in grado di prendere decisioni e stabilire interventi con maggiore efficienza e rapidità. Inoltre, viene ridefinito il ruolo dei volontari, puntando sulla valorizzazione e sulla formazione professionale. Tutte le novità sono state illustrate dal vicepresidente del consiglio regionale Massimiliano Valeriani, primo firmatario della legge, alla presenza del sindaco di Fiumicino Esterino Montino, del presidente del consiglio comunale Michela Califano e del capogruppo PD Emilio Patriarca. Il dramma vissuto recentemente dal nostro territorio fa riflettere sull’importanza di poter contare su un ente di Protezione Civile dotato di una struttura organizzativa snella ed efficiente. Noi vogliamo rafforzare l’azione dei nostri volontari, con l’aggiornamento delle procedure e delle diverse tipologie di interventi. Ringraziamo vivamente la giunta Zingaretti per il grande risultato, ottenuto in tempi da record.”